Contributi per gli Hotel: il 15 ottobre seconda tranche del Bando Regionale
  • Post Category:News

Fino al 25% a fondo perduto (soldi in contanti direttamente per l’imprenditore) e finanziamenti con tassi iper agevolati per il resto dell’investimento. Possono presentare domanda gli hotel, gli stabilimenti balneari, i camping, gli stabilimenti termali e i locali da ballo.

 

Sono questi i parametri essenziali con cui la Regione Emilia Romagna finanzia la riqualificazione degli hotel e delle strutture turistiche in genere. I lavori di climatizzazione, nuovi impianti ed efficienza energetica vengono quindi agevolati con fondi in contanti e crediti di favore.

La prima “chiamata”, quella di giugno, è andata esaurita in qualche giorno. Ora, il 15 ottobre, si apre la seconda finestra per presentare le domande. Al raggiungimento delle 150 domande presentate, verrà chiusa anche questa seconda opportunità.

Noi di Ubisol siamo consulenti esclusivi dell’Associazione italiana Albergatori per il territorio riminese. Abbiamo eseguito centinaia di progetti negli hotel e nelle strutture d’accoglienza e balneari del nostro territorio. Possiamo darvi le indicazioni giuste per il vostro progetto.

Le ragioni per i progetti di efficienza energetica di solito partono da un aspetto fondamentale: tagliare le bollette dell’albergo (solitamente quella per l’energia è la seconda voce di spesa di un’impresa turistica, appena dopo il personale). Ma vi segnaliamo anche le recenti dichiarazioni dell’assessore al Turismo dell’Emilia Romagna, Andrea Corsini: “È stata una stagione difficile, con chiaroscuri. Maggio non è esistito, week end spazzati via dal maltempo e dal freddo. Mediamente però gli alberghi che hanno investito e riqualificato hanno sofferto meno”. Inoltre, avverte Corsini, bisogna riqualificare le strutture anche in vista della riclassificazione: “Ci sono oltre 3mila alberghi sulla costa, non dico tutti, ma una parte consistente ha gli strumenti per riqualificarsi. Il problema della classificazione è la prima cosa che affronteremo nella prossima legislatura. La legge 16 va rivista, i parametri delle stelle sono cambiati”

Chiedeteci informazioni sul bando e su tutte le altre opportunità di incentivi e aiuti:

0541 78 69 87

info@ubisol.it

 

Chiudi il menu
Richiedi un sopralluogo e un preventivo gratuito
Inviare
Sito Wordpress Responsive: Pensareweb Siti Wordpress