Ecobonus del 110%: il Mise ha varato i decreti attuativi
  • Post Category:News

Varati il 29 luglio 2020 i due decreti attuativi del Mise, il ministero per lo Sviluppo economico.

Vengono definiti i criteri sui requisiti tecnici e sui prezzi per le opere che usufruiscono del Superbonus del 110%. I due decreti del Mise sono stati varati il 29 luglio e si aggiungono alla Guida diffusa qualche giorno fa dall’Agenzia delle Entrate.

ℹ️ Il quadro del Superbonus è ormai delineato. Riepilogando: decreto Rilancio del 19 maggio, conversione parlamentare del 16 luglio, Guida dell’Agenzia delle Entrate del 24 luglio e decreti Mise del 29 luglio.

🌞 Siamo a vostra disposizione per tutte le informazioni: basta contattarci via Facebook, via sito, via mail (info@ubisol.it) o chiamando lo 0541 786987. Segnalateci sempre un vostro recapito telefonico e la vostra città.

🇮🇹 Per tornare al Mise, prendiamo spunto dall’audizione parlamentare del ministro Patuanelli (29 luglio) e dallo speciale che il Sole24Ore (30 luglio) ha dedicato ai due decreti per delineare, in estrema sintesi, quali sono i punti più importanti trattati.

🔘 Vengono ulteriormente chiariti, ad esempio, i criteri per gli immobili che rientrano nel Superbonus, in particolare gli “edifici unifamiliari con ingressi separati” e il concetto di “autonomia funzionale”. Arriva anche una definizione più precisa per quel che riguarda le “parti comuni” (estendendo il concetto anche oltre i condomìni).

🔘 I decreti delineano anche il concetto di trasmittanza termica (significativo per chi deve intervenire con cappotto termico, tetto e/o infissi). Chiarimento tecnico anche per i ponti termici e su come influiscono nei calcoli di trasmittanza.

🔘 Altri chiarimenti sono quelli che riguardano i bonifici per i pagamenti, i massimali di spesa e la congruità dei prezzi (con apposito decreto) e, inoltre, si precisa quali professionisti possono procedere alla “asseverazione” finale e in che modo.

✅ Naturalmente, per l’approfondimento vi rimandiamo alla lettura dei decreti una volta pubblicati (uno è in fase di concertazione) o a quella del Sole24Ore e degli altri quotidiani che ne parlano. Altrimenti, più semplicemente, potete chiederci tutti i chiarimenti.

🌞ℹ️ Per tutte le informazioni, potete contattarci via Facebook, via sito (attraverso la scheda di richiesta), via mail (info@ubisol.it) o chiamando lo 0541 786987. Segnalateci sempre un vostro recapito telefonico e la vostra città.

➡️➡️➡️ Per i lavori d’efficienza energetica della vostra casa, vi invitiamo a tener ben presenti le opportunità offerte dal Decreto Rilancio (che introduce l’ECOBONUS DEL 110%).

ℹ️➡️ PER CHIEDERE INFORMAZIONI SENZA IMPEGNO SULLE INSTALLAZIONI UBISOL E SULL’ECOBONUS DEL 110%:

☎ 0541 78 69 87

📭 info@ubisol.it

ℹ️ PER SAPERNE DI PIÙ SULL’ECOBONUS (approvato in via definitiva il 16 luglio 2020. Guida dell’Agenzia delle Entrate pubblicata il 24 luglio, decreti del Mise varati il 29 luglio)

ℹ️➡️ Ogni casa ha le sue particolarità, ogni situazione familiare è diversa. Per questo, ormai da qualche mese, continuiamo a dire che bisogna analizzare il caso specifico: senza un sopralluogo è da irresponsabili dispensare consigli tecnici.

ℹ️➡️ Questo vale anche per quel che riguarda la parte finanziaria: c’è la possibilità della DETRAZIONE DEL 110% (ossia, se spendo 100 per i lavori, detraggo 110, quindi ci guadagno). Quella DETRAZIONE DEL 110% posso decidere di cederla (CESSIONE DEL CREDITO) e posso ottenere uno sconto immediato (SCONTO IN FATTURA). Dipende dalle condizioni della famiglia.

✅ Quindi, anche per la parte finanziaria vale la stessa regola: dare consigli specifici prima di un incontro è da irresponsabili.

➡️ PER CHIEDERE INFORMAZIONI SENZA IMPEGNO SULL’ECOBONUS DEL 110%:

☎ 0541 78 69 87

📭 info@ubisol.it

Chiudi il menu
Richiedi un sopralluogo e un preventivo gratuito
Inviare
Sito Wordpress Responsive: Pensareweb Siti Wordpress