poche accortezze per assicurare lunga vita all'impianto fotovoltaico

Manutenzioni

Un impianto fotovoltaico ha ciclo vita molto lungo (la produzione dei pannelli che installiamo gode di una garanzia di 30 anni) ma senza una manutenzione ordinaria la sua efficienza potrebbe subire dei cali nel tempo. Agenti atmosferici, l’allentamento o l’usura dei contatti elettrici, lo smog o altri elementi (come foglie secche, sabbia, escrementi di uccelli, ecc.) possono abbassarne la produzione. Da qui l’importanza della manutenzione.

Avere sotto controllo il proprio impianto è una sana e corretta abitudine. Il fotovoltaico richiede poche accortezze, ma bisogna tenerne conto, soprattutto con l’avvicinarsi della stagione più calda. Mantenere un controllo costante sul proprio impianto fotovoltaico è fondamentale per assicurarsi che funzioni in maniera ottimale.

Una delle verifiche cruciali da effettuare con l’arrivo della primavera riguarda i morsetti nel quadro elettrico dell’impianto. Questi componenti, infatti, possono allentarsi a causa delle variazioni termiche tra le stagioni fredde e quelle calde, con conseguente rischio di malfunzionamenti dovuti alla dilatazione dei materiali. È sufficiente un semplice controllo e, se necessario, un’adeguata stretta per assicurarsi che tutto sia in ordine, prevenendo così il rischio di malfunzionamenti dovuti a connessioni lente.

Il modo migliore per prevenire problemi dell’impianto e se necessario intervenire, consiste nel monitorarne la produzione da remoto tramite app o computer collegati all’inverter. È possibile così verificare quanta energia viene prodotta e quanta consumata, oppure la quota di energia immagazzinata nelle batterie per accumulo e quella immessa nella rete elettrica. Un confronto tra i dati di produzione e le medie di produzione per la tua area geografica sarà il modo più diretto per verificare lo stato di salute dell’impianto e il suo corretto funzionamento. 

Per qualunque necessità legata alla manutenzione del vostro impianto fotovoltaico, Ubisol è a disposizione. Contattandoci via telefono o email, potete fornirci dettagli come la potenza dell’impianto, la localizzazione e un recapito telefonico. Saremo lieti di offrirvi una risposta personalizzata e di inviarvi, senza alcun impegno da parte vostra, un preventivo gratuito per l’intervento richiesto.

Approfondimenti

in caso di malfunzionamento dell'impianto

Lavaggio e manutenzione

Optando per combinare la manutenzione dei collegamenti elettrici con la pulizia dei pannelli, si realizza un intervento integrato che permette di ottimizzare sia il tempo che le risorse economiche impiegate.

in caso di sporco che oscura parte dei pannelli

Lavaggio pannelli

Se desideri, il nostro team tecnico è disponibile per effettuare una pulizia approfondita dei pannelli solari del tuo impianto fotovoltaico, garantendo così un rendimento massimo e un risparmio significativo sulla tua bolletta energetica. Contattaci per maggiori informazioni o per ricevere un preventivo senza impegno. Saremo pronti a fornirti tutte le informazioni necessarie e potrai decidere liberamente se procedere con il servizio di pulizia.

Modulo di contatto

Per avere informazioni sulle installazioni Ubisol, sui bonus statali, sui vantaggi e sulle tecnologie che adottiamo oppure per richiederci (senza impegno) un preventivo compila questo modulo e sarai presto ricontattato dai nostri operatori.

togliamo ogni dubbio

Le domande più ricorrenti (FAQ) sulla manutenzione del FTV

Se hai domande o dubbi sulla manutenzione o sul lavaggio degli impianti fotovoltaici o su qualunque altro tema connesso ti consigliamo di parlare direttamente con gli operatori Ubisol attraverso i nostri contatti oppure di consultare qui sotto la sezione delle FAQ.

I pannelli vanno lavati frequentemente?

No, in linea generale i pannelli fotovoltaici non richiedono lavaggi frequenti. Una pioggia corposa è sufficiente nella maggior parte dei casi a ripulire la superficie dei pannelli.

Solo in particolari circostanze, ad esempio in caso di sporco che non va via e che oscura parte del pannello (ad esempio escrementi di uccelli o foglie secche che si attaccano alla superficie superiore) e in caso di cali evidenti nel rendimento dell’impianto può essere necessario un intervento di pulizia.

Naturalmente tenere i pannelli quanto più possibile puliti è il modo migliore per assicurarsi il massimo rendimento.

In caso di cali significativi ed evidenti della produttività energetica dei pannelli può rendersi necessario un intervento di manutenzione e di pulizia. Questo calo è rilevabile attraverso l’app collegata all’inverter. Se hai dubbi non esitare a contattarci.

Quando si procede a effettuare lavori di manutenzione ordinaria o di sostituzione dei componenti elettrici di un impianto non occorre alcuna comunicazione al GSE.

Solo qualora i lavori di manutenzione dovessero portare a modifiche rilevanti sull’impianto fotovoltaico (ad esempio in caso di sostituzione dei componenti principali, come inverter e moduli) servirà una comunicazione al GSE (entro 60 giorni dal completamento dei lavori).

Si applica l’IVA standard al 22% per tutti gli interventi di manutenzione ordinaria e di lavaggio dei moduli e l’IVA agevolata al 10% per la sostituzione/acquisto di inverter e altri componenti.