Pompe di Calore: incentivi e risparmi. Ma come funzionano? E perché tutti le installano?
  • Post Category:News

In questa immagine, siamo al nostro stand a Ravenna, alla Festa dell’Unità 2019 (fino al 10 settembre).

Una foto con Marco Palazzi e Marco Rossini davanti a una Pompa di Calore Emmeti. Ma come funziona una Pompa di Calore e perché tutti la installano?

 

Partiamo dalla fine: è un passo fondamentale per dire addio al gas.

La Pompa di Calore, infatti, funziona elettricamente: per questo il gas diventa superfluo. Rappresenta la soluzione ideale per il caldo in inverno o per il fresco in estate, oltre che per la produzione di acqua calda sanitaria. Ubisol ne installa centinaia all’anno. Va abbinata a un sistema di riscaldamento radiante. Il primo dei risparmi economici e ambientali è che l’acqua che circola va scaldata a 35 gradi e non ai 70/ 80 gradi dei termosifoni tradizionali.

In estrema sintesi, nei nostri progetti una pompa di calore sostituisce la caldaia tradizionale:

  • produce acqua calda sanitaria
  • in inverno è il “motore” del nostro riscaldamento
  • in estate – con le opportune soluzioni – raffresca gli ambienti (una funzione in più rispetto alle caldaie)

Proprio per la sua efficienza (e per il fatto che inquina molto meno), Europa e Italia hanno disposto aiuti generosi. Se decidiamo di installare una pompa di calore, abbiamo diritto agli incentivi:

  • detrazioni fiscali del 65% o del 50%
  • conto termico 2.0

Sono informazioni che puoi approfondire al nostro stand della Festa dell’Unità di Ravenna fino al 10 settembre (siamo accanto al palco centrale).

Altrimenti puoi contattarci ai nostri recapiti (sempre senza impegno):

0541 786987

info@ubisol.it

Se ti è più comodo, puoi contattarci cliccando sulla “bustina” che viene fuori qui sul sito.

Per informazioni e consulenze gratuite sulle installazioni Ubisol:

0541 78 69 87

info@ubisol.it

 

Chiudi il menu
Richiedi un sopralluogo e un preventivo gratuito
Inviare
Sito Wordpress Responsive: Pensareweb Siti Wordpress